skip to Main Content
Cosa Sono I Backlink?

Cosa sono i Backlink?

Il backlink (detto anche “incoming link” o “inbound link”) viene definito come il tramite attraverso il quale altri siti web arrivano al nostro. Ma cos’è il link? Il link è un collegamento che permette di accedere ad un altro sito attraverso un semplice click su un anchor text.

LINK INTERNO E LINK ESTERNO

I backlink possono essere distinti in due categorie: link interno e link esterno. Di cosa stiamo parlando? Il link interno si occupa di collegare tra loro due siti web che si rimandano l’uno con l’altro attraverso collegamenti logici, nello specifico parliamo di pagine interne che trattano stesse argomentazioni, o di una categoria dello stesso sito web. Il link esterno si occupa invece di trattare all’interno di determinati contenuti un tema più specifico e di approfondirlo. Il tutto avviene tramite siti web di maggiore osservazione e analisi il cui collegamento rimanda ad una fonte. In questo caso, tale link, viene categorizzato come back link.

COSA SIGNIFICA VALORE SEO DEI BACKLINK?

La SEO (Search Engine Optimization) è responsabile di collocare un sito web su di una SERP, cioè la pagina dei motori di ricerca. Bisogna quindi stabilire che i link, sia interni che esterni, hanno un’importanza differente ai fini SEO; infatti se un sito web risulta stimolante ed appassionante, quest’ultimo viene premiato venendo collocato dalla SERP tra le prime pagine di ricerca.

Il valore attribuito ai siti web dipende proprio dai backlink, in quanto se risultano presenti molti link di accesso ai diversi siti, potrebbe voler dire che gli argomenti trattati risultano interessanti.

Potrebbe perchè la quantità dei back link non sempre permette la premiazione, in quanto in molti casi non conta la quantità, bensì la qualità.

A tal proposito possiamo parlare di Penguin, un calcolatore Google. Quest’ultimo si occupa di analizzare determinati link allo scopo di stabilire il loro valore: se ritenuti idonei saranno premiati, al contrario se non soddisfacenti verranno penalizzati.

Autorevolezza e pertinenza del sito sono i principali componenti che permettono di stabilire il valore del link ricevuto. Prendendo in considerazione un sito web inerente al settore agricolo, quest’ultimo sarà premiato dal momento che otterrà diversi back link, ossia riferimenti da altri siti web riguardanti lo stesso settore.

Il motore di ricerca è in grado di raggiungere il link in questione attraverso link dofollow e link nofollow tenendo in considerazione la loro origine; infatti se il link non è pertinente al settore verrà definito come non idoneo ai fini del SEO e quindi valutato come nofollow. Al contrario, se pertinente, il SEO valuterà il link come dofollow assegnandogli potere di ranking (link-juice) che permetterà il collegamento da un sito all’altro.

E’ comunque importante inserire sia link dofollow che nofollow per far sì che il sito web venga giudicato in maniera più regolare. Considerando tutti questi fattori, è necessario affidarsi ad un’agenzia SEO qualificata in merito all’attività di link building.

Back To Top